Italian First Picture Docs Master 170310

         La Santa Bibbia é la Parola  IMMUTABILE et Vivente di Dio l’Eterno .

         La SOLA Bibbia che raccomandiamo é  quella di King James/AV

     

         Perché lo diciamo?  Leggete l’orribile verità

         LA BIBBIA USATA PER INGANNARE

       Italian Mster Pic 2013-11-04_175018.jpg

                        CHAIN    Rompere tutte le catene CHAIN            

                                    

                                             Liberare i prigionieri  

 

                               image003

      

                       LEZIONI DI LOT PER NOI AL GIORNO D’OGGI.

 

                   di Peter James from:   www.peterjamesx.com   

 

Quando Abramo aveva chiesto a Lot, suo fratello di scegliere

dove voleva vivere ,Lot aveva scelto Sodoma la lussuosa zona.

Questo aveva significato che Abramo aveva preso l’altra parte

che non aveva nessun paragone con Sodoma.

 

Proprio come l’Albero del bene e del male,

Sodoma era come il Giardino dell’Eden.

L’altra parte non era cosi bella e fertile

e desiderabile come Sodoma.

 

Genesi 13:10 Allora Lot alzò gli occhi e vide l'intera

pianura del Giordano. Prima che IL SIGNORE  avesse distrutto

Sodoma e Gomorra, essa era tutta quanta irrigata fino a Tsoar,

come il giardino del SIGNORE, come il paese d'Egitto.

 

Come sempre quando andiamo a caso in un posto, ci cacciamo in grandi guai,

cosi aveva fatto Lot.

Sodoma era un dispotico pozzo nero, di grossa immoralità, omosessualità,

fornificazione, orgie e partners scambiarsi le mogli e una singola donna.

Succedevano 4 volte all’anno in una bella posizione di una valle rigogliosa

tra le montagne. Anche i loro figli attendevano queste abominazioni.

Potete leggerlo nel libro di Jasher, capitolo 19.

 

Gesù Cristo era sceso personalmente dal suo trono con due angeli

per controllare Sodoma. I tre spiriti avevavo visitato Abramo

e gli dissero di quello che stava succedendo a Sodoma

e nelle città della pianura.

Dopo un pranzo con i tre esseri spiriti, Abramo aveva supplicato

che Sodoma fosse salvata.

Tuttavia il problema era che Gesù Cristo aveva mostrato

che non c’erano nemmeno dieci persone virtuose nella città. 

 

Siccome non si poterono trovare dieci città, Sodoma e Gomorra

e le città della pianura sarebbero state distrutte.

Cosi pure al giorno d’oggi, sarebbe difficile trovare delle persone virtuose

in molti posti.

 

Gesù Cristo non aveva bisogno di andare letteralmente a Sodima

per sapere quello che stava succedendo.

Conosce tutte le cose, ma voleva che benchè molti di noi crediamo

che non esiste, che Egli è una mano su Dio che prende un interesse diretto

e molto personale nella sua intera creazione.

 

Infatti non ci è stato detto che Gesù Cristo continuava ad andare a Sodoma,

ma i suoi due angeli che l’accompagnavano lo fecevano.

 

Gesù Cristo aveva progettato una via di fuga per iil virtuoso Lot

e la sua famiglia.

Questo richiedeva che ascoltassero e facessero  quello

che l’angelo avrebbe loro detto.

Questo significa che dovevano avere fiducia nell’Eterno Dio 

per la loro liberazione  dal minaccioso inferno di fuoco.

 

Lot aveva altre tre figlie.

Leggiamo in Jasher, capitolo 19 che una era chiamata Paltith.

Fu uccisa quando diede del pane e dell’acqua a un visitatore affamato.

Era proibito questo a Sodoma.

Facendo questo aveva violato la legge in Sodoma.

Come conseguenza era stata bruciata a morte.

Al giorno d’oggi in alcuni posti è un crimine essere poveri e senza tetto.

È anche un crimine dare da manfiare alle persone affamate senza tetto.

 

Lot aveva altre due figlie che erano sposate.

Lot le visitava e aveva detto ai suoi generi quello che sarebbe successo.

Aveva implorato i suoi generi di venire con lui e lasciare Sodoma

prima che fosse distrutta,

Ma loro avevano rifiutato la sua offerta di essere salvati.

 

Il risultato fu che furono lasciati dietro.

Occorre che siamo molto chiari che i membri della famiglia

di Lot avevano avuto una possibilità di essere salvati.

Avevano rifiutatio di accettarlo. È anche molto possibile che se al giorno d’oggi

qualche membro della nostra famiglia fosse data la stessa opportunità

come ai generi di Lot, avrebbero fatto la stessa cosa.

Non significa che sono eternalmente perduti,

ma dovranno passare attraverso le sofferenze che avrebbero potuto evitare.

È mia esperienza che gli esseri umani tendono a imparare

solo attraverso la sofferenza.

 

Genesi 19:14 Allora Lot uscì e parlò ai suoi generi

che avevano sposato le sue figlie, e disse: «Levatevi,

uscite da questo luogo, perché il SIGNORE sta per distruggere

la città». ma ai generi parve che egli volesse scherzare.

 

Di tutta la sua famiglia, solo le due figlie che vivevano ancora a casa

e sua moglie avevano la possibilità di essere salvati.

 

Nel pomeriggio degli uomini giovani e vecchi erano andati a casa di Lot

per cercare di abusare i due angeli che apparivano come uomini.

Gli uomini di Sodoma erano tutti prontamente ciechi

e gli angeli avevano trascinato Lot nella salvezza della casa.

 

Ci è stato detto che la famiglia di Lot era esitante di lasciare Sodoma.

Gli angeli avevano forzato Lot, sua moglie e le due figlie rimaste

di lasciare Sodoma in modo che la distruzione potesse avere luogo,

ma ci è stato detto che Lot indugiava.

Sembra che non voleva lasciare Sodoma.

 

Genesi 19:16 Ma siccome egli si indugiava,

quegli uomini presero per mano lui,

sua moglie e le sue due figlie,

perché il SIGNORE aveva avuto misericordia di lui,

lo fecero uscire e lo condussero in salvo fuori della città.

 

Erano occorsi due angeli, in modo che fossero quattro mani angeliche,

una mano teneva e proteggeva ciascun membro della famiglia

e trascinarlo fuori della città.

 

Era stato detto a Lot e alla sua famiglia di non guardare indietro.

La moglie di Lot aveva disubbidito e aveva guardato indietro

e istantaneamente era diventata una statua di sale.

 

Le lezioni sono come segue:

 

1) L’Eterno Dio ha un piano di fuga per noi e le nostre famiglie.

 

2) Non significa che le nostre famiglie l’accetteranno.

    Possono facilmente considerarci matti e dirci di andare via.

    Resteranno e faranno fronte alla tempesta

    Questo è proprio quello che i generi di Lot

    e le loro mogli avevano fatto e perirono.

 

Genesi 19:14 Allora Lot uscì e parlò ai suoi generi

che avevano sposato le sue figlie, e disse: «Levatevi,

uscite da questo luogo, perché il SIGNORE sta per distruggere

la città». Ma ai generi parve che egli volesse scherzare.

 

Il risultato fu che furono bruciati croccanti,

come sono state tutte le persone ribelle e malvagie.

 

L’Eterno Dio ha preparato degli attrezzi in modo che nessuno sarà perduto.

Tuttavia se la nostra scellta finale è una completa ribellione allora che sia.

 

3) Lo scopo principale delle prove, dolore, sofferenza

     e tribulazione sono per svegliarci dalla nostra arroganza

     e portarci ai nostri sensi.

 

4) Come ho detto, non possiamo convincere nessuno di ogni cosa.

    

5)  Accenando i nomi ’Dio’ o ‘Ubbidite’, ogni volta sono completamente

     dei tappi di conversazione.

 

5) È normale per gli esseri umani incolpare ‘Dio’ per tutti i loro problemi

     e quelli del mondo. Infatti è anche peggio, molti lo malediscono.

    Durante la Grande Tribulazione più l’Eterno Dio punirà le persone,

    più si ribelleranno e lo malediranno piuttosto che pentirsi.

 

Apocalisse 16:10 Poi il quinto angelo versò la sua coppa

sul trono della bestia e il suo regno fu coperto di tenebre,

e gli uomini si mordevano la lingua per il dolore

Apocalisse 16:10 e bestemmiarono il Dio del cielo,

a causa delle loro sofferenze e delle loro ulcere,

ma non si ravvidero dalle loro opere.

 

Ecco la prova Biblica che non possiamo veramente convincere nessuno.

Benchè siamo pieni di boria e arroganza

non sappiamo nemmeno quello che c’è nei nostri cuori.

 

Quindi come possiamo cambiare la mente degli altri e convertirli?

 

È completamente impossibile.

 

Lot non era riuscito a convincere i suoi generi di accompagnarlo

malgrado tutti i suoi migliori sforzi.

Gesù Cristo ha spiegato che la chiamata non dipendeva nemmeno da lui,

ma solo da suo Padre.

Quando comprendiamo questo semplice fatto?

Ci è stato detto in linguagio semplicissimo

che solo il Più Alto Essere di tutti, l’Eterno Dio, il Padre

e il Suo Potere può chiamare qualcuno.

 

Giovanni 6:65 E continuò: «Per questo vi ho detto che

nessuno può venire a me se non gli è dato dal Padre mio».

 

L’Assiria in Isaia capitolo 10 continua questo esempio.

 

Ci è stato chiaramente detto che l’Assiria non sapeva veramente

quello che doveva fare, benchè l’Eterno Dio l’aveva mandato in missione.

Avrebbe fatto più di quelloche aveva pensato di fare.

Notate l’arma nella mano dell’Assiria che era l’indignazione

di Dio che è la sua grande ira.

 

Isaia 10:5 Guai all'Assiria, la verga della mia ira

nelle cui mani c'è il bastone della mia indignazione!

 

Isaia10:7 Essa però non intende cosí e nel suo cuore non pensa cosí,

ma ha in cuore di distruggere e di sterminare un gran numero di nazioni.

 

Il verso omesso sopra è verso 6.

Ci dice che l’incarico dell’esercito dell’Eterno Dio era di punire

il suo stesso popolo.

Al giorno d’oggi siamo ipocriti come l’antica Biblica Israele.

 

Isaia10:6 Io la manderò contro una nazione empia

e contro il popolo della mia ira. Le comanderò di saccheggiarlo,

di depredarlo e di calpestarlo come il fango delle strade.

 

Devo spiegare che benchè accenna l’Assiria che è la nazione Tedesca,

l’Assiria è usata come un tipo dell’Esercito del Nord che è stato assegnato

per punire la Biblica Israele.

Tutto il libro di Gioele lo spiega, potete leggero con tutte le spiegazionI;

 

Documenti:  L’ESERCITO DEL NORD E I SUOI ALLEATI  - ORIGINALE

 

                          L’ESERCITO DEL NORD E I SUOI ALLEATI Parte 2                                                     

 

Un altro esempio di un ‘tipo’ è la parola ‘Babilonia.’

Un ‘tipo’ è una parola che è usata per rappresentare qualcuno o qualcosa.

Questo ‘tipo’ può rappresentare molti anni, anche secoli più tardi.

 

Spesso Babilonia non si riferisce alla Babilonia letteralle dei giorni d’oggi.

 

Ecco un altro esempio di una parola usata come un ‘tipo.’

 

Gesù Cristo fu ucciso nei subborghi di Gerusalemme,

tuttavia Gerusalemme era molto malvagia e paragonata a Sodoma e Egitto.

Quindi leggiamo che Gerusalemme era l’equivalente spirituale di Sodoma

e Egitto.

 

Apocalisse 11:8 E i loro cadaveri giaceranno

sulla piazza della grande città,(Gerusalemme)

che spiritualmente si chiama Sodoma ed Egitto,

dove anche il nostro Signore è stato crocifisso.

 

Questo è un esempio che non possiamo cambiare gli altri.

 

Fu dato a Giobbe una lezione molto severa dall’Eterno Dio

e noi al giorno d’oggi avremo la stessa dura lezione.

Molti pensano che possono chiamare tutti quanti

e forzarli ‘ di essere salvati.’

Fanno questo  per mezzo dellaTestimonianza.

Non funziona in questo modo.

 

Molti pensano che l’Eterno Dio non è giusto

quando da il Suo giudizio sulle nostre famiglie.

Possiamo facilmente pensare che l’Eterno Dio non è giusto

quando da il suo giudizio alle nostre famiglie.

Possiamo facilmente avere tendenza di dare a lui la colpa

e non alle nostre famiglie.


Ho spiegato che la Salvezza é una questione di famiglia.

Avere una famiglia ha delle conseguenze.

 

L’Eterno Dio farà precisamente quello che ha bisogno di essere fatto

in ordine di rispondere alle nostre preghiere per la salvezza

dellle nostre famiglie.

Lo farà quando decide che sia il tempo adatto e nel migliore modo.

 

Non è certamente mai quando pensiamo o speriamo che succederà.

e nemmeno come pensiamo che succederà.

 

Naturalmente vorremo l’oggetto e pensiamo

che l”Eterno Dio è troppo severo.

Dimentichiamo che l’Eterno Dio ama le nostre famiglie

più di quello che noi le possiamo amare.

Non è Gesù Cristo morto anche per loro?

Siete morti per la vostra famiglia ?

Non penso.

 

Ignoriamo il fatto che l’Eterno è stato misericordioso

benedicendo le nostre famiglie per molti anni.

Tuttavia tutti i nostri migliori sforzi non hanno avuto nessun effetto positivo,

infatti molte volte la relazione deteriora molto.

Normalmente i nostri migliori tentativi sono presi con derisione.

Tutti gli sforzi dell’Eterno Dio girando dietro le nostre famiglie

e amici  non hanno prodotto nessun frutto.

Quindi il giudizio e la tribulazione sono l’unica opzione lasciata

se sono da essere salvati.

 

Per questa ragione l’Eterno Dio aveva domandato a Giobbe:

‘Mi condannerai per il Mio giudizio, perchè sei più virtuoso di Me?’

Dobbiamo stare molto attenti di non cadere in questa trappola.

 

Giobbe 40:8 Vorresti proprio annullare il mio giudizio,

condannare me per giustificare te stesso?

 

Gesù Cristo aveva sfidato Giobbe di apparire come Lui,

con il suo grande potere, maestosità e gloria.

Naturalmente nessuna creatura che è fatta dalla polvere

o anche uno spirito può apparire o illustrare il grande potere

e maestosità. Dell’Eterno Dio.

 

Giobbe 40:9 Hai tu un braccio come quello di Dio

e puoi tuonare con una voce pari alla sua

Giobbe 40:10 Adornati dunque di maestà

e di magnificenza e rivestiti di gloria e di splendore.

 

Poi Giobbe era stato sfidato a trasformare tutte le persone arrogante

e orgogliose e farle diventare umili.

Poi schiacciare tutti i malvagi calpestandoli nella polvere e umiliarli in segreto.

 

Giobbe 40:11 Da' libero sfogo ai furori della tua ira;

guarda a tutti i superbi e abbassali,

Giobbe 40:12 guarda a tutti i superbi e umiliali,

e schiaccia i malvagi ovunque si trovino.

Giobbe 40:13 Seppelliscili nella polvere tutti insieme,

rinchiudili in luoghi segreti.

 

L’Eterno Dio disse poi a Giobbe che se avesse fatto tutte queste cose

allora lui l’Eterno Dio avrebbe detto che Giobbe era l’equivalente di Dio. 

 

Giobbe 40:14 Allora anch'io ti loderò,

perché la tua destra ti ha dato vittoria.

 

Naturalmente nè Giobbe e nemmeno noi possiamo fare tale cosa.

 

Per quanto amate la vostra famiglia, quando i frammenti sono sotto,

tutti noi dobbiamo fare una decisione o scegliere e ubbidire l’Eterno Dio

o lasciamo che i nostri sentimenti e emozioni ci controllano.

È stata la mia esperienza da oltre 45 anni che dobbiamo sempre scegliere

chi serviremo. Ognuno deve assolutamente fare queste scelte.

Non si tratta di un avvenimento nell’arco della vita .

 

Da molto tempo il nostro Rhema ha continuato a ripeterci

che dobbiamo fare esattamente quello che gli angeli

che sono spediti per darci istruzioni di dirci.

È critico per la nostra sopravvivenza.

 

Il paragone di oggi quando confrontato con il rapporto riguardo Lot

è molto preciso.

 

I generi di Lot scelsero la ribellione e perirono.

 

La moglie di Lot non poteva sopportare il fatto

che stava lasciando le due figlie e i generi

e anche un luogo che amava.

Quando  era stata istruita di non guardare indietro,

prontamente lo fece e mori.

 

Genèse 19:26 Ma la moglie di Lot si volse a guardare

indietro e diventò una statua di sale.

 

Come tutto questo concorda con i giorni d’oggi.

 

C’è un completo documento che spiega Apocalisse, capitolo 12

Tutto il corpo dei veri credenti, come tutte le vere o false chiese

sono simbolicamente riferite come una ‘Donna.’

 

Documento: LA DONNA, IL FIGLIO MASCHIO E I RIMANENTI

 

Il popolo di Dio, i veri credenti sono divisi in tre gruppI.

Primo:      Il Figlio Maschio

Secondo La Donna

Terzo       I Rimanenti

 

Il rapporto su Lot tratta principalmente con il secondo gruppo

che è anche chiamato ‘La Donna.’

In questo documento c’è il gruppo di cui mi riferisco

quando uso il termine la Donna”.

 

La famiglia di Lot che non aveva tenuto conto del suo avvertimento,

mori molto presto.

Quelli che rifiutano di uscire da Babilonia moriranno molto presto.

 

Nell’Apocalisse 12  è promesso alla donna che sarebbe portata in un luogo

di salvezza per 42 mesi, 1260 giorni o 3 anni e 6 mesi.

 

Apocalisse 12:6 E la donna fuggí nel deserto,

dove ha un luogo preparato da Dio,

perché vi sia nutrita durante

milleduecentosessanta giorni.

 

Apocalisse 12:14 Ma furono date alla donna le due ali

della grande aquila, per volare nel deserto nel suo luogo,

dove essa è nutrita per un tempo, dei tempi e la metà di un tempo,

lontano dalla presenza del serpente.

 

Ecco una eccessivamente grande chiamata per tutti i credenti.

Non esiste l’estasi.

Lo Stesso Eterno Dio ha preparato un posto di salvezza per « la Donna ».

dove sarà provveduta e dimorerà in salvezza durante la grande tribulazione.

L’Eterno Dio ha anche provveduto i mezzi per ‘la Donna’

per andare nel posto di salvezza.

 

Se qualcuno fa affidamento alla sua chiesa o ai pastori si troverà

in serie tribulazioni.

Al giorno d’oggi non conosco nessuna chiesa che insegna di un posto

di salvezza per una parte dei credenti.

Molti insegnano la versione di un’estasi.

 

L’Eterno Dio non aveva usato nessun tipo di ministero

per avvertire Lot di quello che stava per succedere a Sodoma.

Aveva mandato due angeli, non solo per avvertire Lot,

ma per mandarli fuori di Sodoma.  

Non c’era assolutamente nessun inganno o sbaglio.

Tutto sull’ubbidienza a quello che l’angelo diceva. 

 

In realtà molte chiese sono rimosse lontano dall’Eterno Dio

e sono in ribellione contro Lui. Vorrei molto sapere dove credono

che si trovi questo posto di salvezza e come ‘la Donna’ andrà là. 

 

Questo verso ci dice che sarà un tempo di grande angoscia

e persecuzione.

 

Apocaisse 12:13 E quando il dragone si vide gettato sulla terra,

perseguitò la donna che aveva partorito il figlio maschio.

 

Lot e le sue figlie erano come “la Donna

Un posto di salvezza e nutrimento era stato preparato per loro.

Benchè fossero andati con due angeli, Lot non aveva una grande fretta

di lasciare la città in rovina.

Ripeto ci è stato detto che indugiava.

Lot non aveva completamente fiducia nell’Eterno Dio.

Se l’avesse avuto non avrebbe indugiato.

Gli angeli dovettero gentilmente prendere la mano di Lot,

di sua moglie e delle figlie per portarle fuori della città.

 

Genèse 19:16 Ma siccome egli si indugiava,

quegli uomini presero per mano lui,

sua moglie e le sue due figlie,

perché il SIGNORE aveva avuto misericordia di lui,

lo fecero uscire e lo condussero in salvo fuori della città.

 

Ci è stato detto molte volte e abbiamo ogni ragione di credere

che ancora una volta l’Eterno Dio invierà i suoi angeli

per dire a ogni persona esattamente quello che ha bisogno di fare.

 

Rhema: 30.03.14

Tutti voi dovete prepararvi per l’arrivo dell’angelo

e fare ogni cosa che vi dice se non volete fare la fine della moglie di Lot.

 

Come possiamo avere fiducia di una persona normale

per tale critico avvenimento?

Supponiamo che alla persona che ha avuto le istruzione non gli piacete,

Potreste mai essere detto cosa fare.

 

La realtà è che ognuno che ha bisogno di sapere saprà.

Questo è assolutamente garantito.

Poi dobbiamo fare la scelta.

Dobbiamo scegliere di ubbidire o disubbidire.

 

Il messaggio di Gesù Cristo per i credenti è di uscire da Babilonia.

L’ho spiegato in molti documenti.

Tristemente l’ego, l’arroganza, l’oroglio, l’ecccezionalista, il conforto

e l’autocompiacimento sono stati la ragione che molti hanno rifiutato di farlo.

Non possono immaginare che la loro bella vita può cambiare

da un momento all’altro. Se il messaggio dell’angelo è disubbidito,

le stesse peste che distruggeranno Babilonia saranno il triste risultato

per il ribelle.

 

Apocalisse 18:4 Poi udii un'altra voce dal cielo

che diceva: «Uscite da essa,(Babilonia) o popolo mio,

affinché non abbiate parte ai suoi peccati

e non vi venga addosso alcuna delle sue piaghe,

 

Lot aveva fatto una decisione molto strana quando stava preparando

di dare agli uomini di Sodoma le sue due figlie,

cosi che potessereo essere abusate sessualmente invece degli angeli.

Trovo questo molto difficile da comprendere, ma lo fece.

 

La moglie di Lot mori perchè non aveva fatto quello che le era stato detto

di fare.

 

Lot aveva fatto un altro sbaglio non volendo andare sulle montagne

come era stato lui comandato.

Aveva implorato di essere mandato in una città nelle vicinanze.

 

Genese 19:19 Ecco, il tuo servo ha trovato grazia

agli occhi tuoi e tu hai usato grande misericordia

verso di me, salvandomi la vita; ma io non riuscirò

a raggiungere il monte prima che il disastro

mi sopraggiunga ed io perisca.

Genese 19:20 Ecco, questa città è abbastanza

vicina per potervi arrivare, ed è piccola.

Deh, lascia che io fugga là (non è essa piccola?),

e così avrò salva la vita».

Genese 19:21 L'angelo gli disse: «Ecco, io ti concedo

anche questa richiesta: di non distruggere la città,

di cui hai parlato.

 

La richesta di Lot era stata garantita.

L’Eterno Dio deve avere pensato: ‘Sto facendo il meglio per lui,

ma ancora fa quello che vuole.

Che tu faccia quello che vuoi.

Imparerai una brutta lezione e tu non lo sai,

ma le ripercussioni dureranno fino a quando non metterò il Mio Regno.

 

Lot era fuggito a Zoar, la piccola città che desiderava

per scappare da Sodoma, ma presto Lot aveva dovuto fuggire

con le sue figlie da Zoar per le montagne dove doveva andare dal principio.

Zoar era probabilmente destinata ad essere distrutta,

ma era sfuggita a causa della supplica di Lot.

 

Era un posto bello e salubre, non avrebbe dovuto fuggire

per la sua vita e quella delle sue figlie.

 

Genesi 19:30 Poi Lot uscì da Tsoar e andò ad abitare

sul monte insieme con le sue due figlie,

perché aveva paura di stare a Tsoar;

e si stabilì in una caverna con le sue due figlie.

 

Al giorno d’oggi quelli che rifiutano di fare le istruzioni,

potrebbero facilmente trovarsi come parte del terzo gruppo

Dell’Apocalisse 12I Rimanenti.’

Questo è il peggiore posto per i credenti,

perchè passeranno la Grande Tribulazione.

 

Non possiamo usare la parola Rimanenti

per significare qualsiasi cosa che vogliamo, come alcuni fanno.

Dobbiamo sempre considerare il contesto.

Tutto il capitolo dell’Apocalisse 12 parla di questo,

Il corpo di Cristo, i Veri credenti, la Sua ‘Chiesa.’

 

Siccome va bene per i nostri scopi, non possiamo improvvisamente

usare la parola chiesa per significare ‘Parte della Nazione d’Israele’

o qualcosa d’altro.

Parla dei Rimanenti della chiesa che non si adatta

negli altri due gruppi, il Figlio Maschio e la Donna.

 

          Ritornando per un momento su ‘Uscite da Babilonia’ quelli che rifiutano

          senza mezzi termini di riconoscere che sono stati ingannati

          e sedotti, staranno là.Poi troveranno che prestissimo soffriranno

          come i generi di Lot e le sue figlie.

          Non c’era nessun ritardo.

 

Lot e la sua famiglia erano partiti all’oscurità

e arrivarono a Zoar al levare del sole.

 

Genesi 19 :23 Il sole si levava sulla terra

quando Lot arrivò a Zoar.

 

Appena Lot e le sue due figlie erano arrivate a Zoar,

perchè sua moglie era già morta, il zolfo e il fuoco distrussero Sodoma,

Gomorra e tutte le città della pianura.

Possiamo aspettarci al giorno d’oggi gli stessi rapidi avvenimenti. 

 

Genesi 19:24 Allora il SIGNORE fece piovere dal cielo

su Sodoma e Gomorra zolfo e fuoco, da parte del SIGNORE

Genesi 19:25 Così egli distrusse quelle città, tutta la pianura,

tutti gli abitanti della città e quanto cresceva sul suolo.

 

Ecco come sarà al giorno d’oggi.

 

          Apocalisse 18:10 essi se ne staranno lontani

          per timore del suo tormento e diranno:

          «Ahi! Ahi! Babilonia, la grande città, la potente città,

          perché il tuo giudizio è venuto in un’ora!».

          O

Potranno fare parte dei Rimanenti dell’Apocalisse, capitolo 12

e passare la Grande Tribulazione.

Certamente non faranno parte del Figlio Maschio.

 

Sarà un terribile sbaglio.

 

Malgrado quello che ci piace credere, comprende me e voi.

Quelli che rifiutano di lasciare Babiloniia, spesso ragionano

che hanno dato una grande quantità di decime e offerte

e hanno frequentato la chiesa e gli studi della Bibbia

e hanno accettato tutte le domande rivolte a loro,

dibattono: Come possono essere riprovevoli?’

La frase: “ha sedotto tutto il mondo”,

non permette nessuna eccezione.

 

Apocalisse 12:9  Cosí il gran dragone, il serpente antico,

che è chiamato diavolo e Satana, che seduce tutto il mondo,

fu gettato sulla terra; con lui furono gettati anche i suoi angeli.

 

È veramente critico per tutti sul pianeta terra

di prendere la personale responsabilità per le loro azioni

e i loro sbagli.

 

La salvezza è il processo di essere liberati dall’inganno.

 

La loro casa è in fuoco.

I vigili del fuoco sono arrivati e preparati per le persone di saltare nella rete

della vita per salvare la loro vita, ma loro rifiutano di rispondere.

Siccome hanno rifiutato di usare la rete della salvezza

andranno attraverso la tribulazione che è una esperienza non necessaria.

 

    Tempo fa ho conosciuto una donna cieca e mi ha detto

    che se il suo cane non fosse andato in paradiso,

    nemmeno lei sarebbe andata.

 

  Dimenticando il fatto che nessuno va in paradiso,

  potete vedere che il suo ragionamento era assolutamente ridicolo.

 

  Era come la maggior parte delle persone che ragionano

  che l’Eterno Dio deve conformarsi ai loro desideri,

  se si degnano di essere una parte del Suo Regno.

  È assoluta pazzia!.

 

  In realtà questo è il peccato di idolatria come la vasta maggioranza

  dell’umanità si è elevata al di sopra dell’Altissimo e Virtuoso Dio.

 

  Potete desiderare di vivere in ambienti belli come mostrano queste foto

 

C’è anche un’altra possibilità.

 

Ci può essere qualcuno della vostra famiglia che non si qualifica

di fare parte del Figlio Maschio nè dei Rimanenti, nè degni della distruzione.

Possono fare parte del secondo gruppoLa Donna.’

 

È mia opinione che è una cosa molto rischiosa.

‘Bene tutto è ok, non m’interessa se sono parte della donna,’

Solo quella attitudine può decretare che farete parte dei Rimanenti

che non è una buona notizia.

Un capo in guerra con il nostro avversario Satana.

 

Apocalisse 12:17  Il dragone (Satan) allora si adirò

contro la donna e se ne andò a far guerra

col resto della progenie di lei,

che custodisce i comandamenti di Dio

ed ha la testimonianza di Gesú Cristo.

Poi mi fermai sulla sabbia del mare

 

Esorto fortemente di cercare di fare parte del Figlio Maschio ascoltando

e facendo quello che l’Eterno Dio vi dice, tuttavia sceglie di dirvi

che se fate parte della ‘Donna’ non avrete le comodità di cui siete abituati.

Solo date uno sguardo a come l’antica Biblica Israele era infelice e ingrata.

quando dovette andare nel deserto dove Gesù Cristo li avrebbe protetti

e provveduto per loro.

 

La scelta di dove finirete una volta che siete stati chiamati

dipende unicamente da voi e non da nessun altro.  

 

Questo può essere il futuro quando Gesù Cristo metterà il Suo Regno.

Non sarà cosi durante il tempo del giudizio che sta arrivando prestissimo

 

            

           

      Bello Giappone: Parco di Fiori d’Ashikaga  

          https://www.youtube.com/watch?v=WjOPJBO4RJw

La condizione spirituale depravata e disperatamente malvagia

risulterà in questo se non ci pentiamo.

Francamente non vedo pentimento in nessun posto all’orizzonte.

Tristemente possiamo trasferire queste foto dove viviamo

In quanto le nostre nazioni raccolgono quello che hanno seminato.

 

  Documento: RACCOGLIAMO QUELLO CHE SEMINIAMO

         

          Across the territory men clustered round hastily-constructed graves dug into the sand as the sun beat down as bloodied bodies piled up in makeshift morgues     Apocalyptic: The sun rose today on another day of bloodshed in Gaza as dozens of Palestinians were killed in dawn shelling with little sign of a truce. Pictured: Beit Lahia

 

          Bloodshed: Palestinians aid people injured this morning in another Israeli attack, reportedly on a UN school in Rafah, southern Gaza, where hundreds were sheltering. Reuters reported the attack was on the entrance of the school itself, while the Associated Press wrote that it hit people who were queuing for food handouts nearby

 

http://endtimestrumpet.wordpress.com/2014/08/04/gaza-teeters-on-the-brink-after-half-a-million-are-made-homeless-medical-supplies-run-out-morgues-overflow-and-another-shelter-full-of-children-gets-bombed-as-un-chief-says-its-a-criminal-act/

 

(Architetto di Apartheid in Israele “Se non uccidiamo, cesseremo di vivere.’

      Architect of Apartheid in Israel: “If we don’t kill, we will cease to exist”

          

 

      ( La pressione alla frontiera sarà terribile.

         Ci sarà una guerra terribile. Quindi se vigliamo

         rimanere vivi, dobbiamo uccidere e uccidere e uccidere

            tutto il giorno, ogni giorno. Se non uccidiamo

            cesseremmo di esistere.’)

 

            Arnon Soffer’  July 4, 2014   http://www.thetruthseeker.co.uk/?p=100163

 

         http://occupiedpalestine.files.wordpress.com/2014/08/images_news_2014_08_05_boy-amputated_300_0.jpg?w=300

 

 

Queste sono le parole di vari capi della nazione chiamata Israele

 

“La nostra razza è la Razza Superiore. Siamo dei divini su questo pianeta.

Siamo diversi dalle razze inferiore in quanto sono dagli insetti.

Infatti confrontando la nostra razza, le altre razze sono bestie e animali, bestiali.

Le altre razze sono considerate come escrementi umani.

Il nostro destino è di governare le razze inferiori.

Il regno terrestro sarà governato a bacchetta dal nostro capo.

Le masse leccheranno i nostri piedi e ci serviranno come nostri schiavi..”

 

– Menachem Begin, Primo Ministro d’Israele in una conferenza a Knesset

Israeli Parliament]

Amnon Kapeliouk, “Principio e le Bestie a” New Statesman, Giugno 25, 1982

 

” I Palestinesi sono bestie che camminano con due gambe.”

Menahim Begin, speech to the Knesset,

quoted in Amnon Kapeliouk, “Begin and the Beasts”. New Statesman, 25 June 1982.

 

“Dichiariamo apertamente che gli Arabi non hanno nessun diritto

di sistemarsi neanche di un centimetro di Eretz Israel…

Useremo tutte le forze fino a che i Palestinesi vengono a carponi da noi

.” Rafael Eitan, Chief of Staff of the Israeli Defense Forces

– Gad Becker, Yediot Ahronot 13 April 1983, New York Times 14 April 1983.

 

“Dobbiamo usare terrore, omicidio, intimidazione, confiscazione di terra

e tagliare tutti i servizi sociali per sbarazzare Galilei di tutta la popolazione araba.”

Israel Koenig, “The Koenig Memorandum”

 

“Un milione di Arabi non valgono un dito degli Ebrei.”

— Rabbi Yaacov Perrin, Feb. 27, 1994 [Source: N.Y. Times, Feb. 28, 1994, p. 1]

 

Con questa mentalità dalla sua creazione nel 1948 non ci sarà mai pace.

 

Questo è un tipo di quello che succederà alle nazioni della Biblica Israele.

Lo potete leggerlo nel Vecchio Testamento molte volte.

Il mio Website ha molti documenti su questo soggetto.

 

Il destino di Sodoma, la casa di Lot aspetta non solo Gerusalemme,

Ma tutta la Biblica Israele.

 

            Documenti:  DICHIARAZIONE DI GUERRA

            GUERRA CONTRO LA BIBLICA ISRAELE

2 Re 21:12 cosí dice l'Eterno, il DIO d'Israele:

"Ecco, io faccio venire su Gerusalemme e su Giuda

una tale sciagura, che chiunque ne sentirà parlare

ne avrà entrambe le orecchie rintronate.

2 Re 21:13 Stenderò su Gerusalemme la cordicella

di misurazione di Samaria e il piombino della casa di Achab,

e ripulirò Gerusalemme come si ripulisce un piatto

che, una volta ripulito, lo si capovolge

 

2 Re 21:14 Cosí abbandonerò il residuo della mia eredità

e li darò nelle mani dei loro nemici, ed essi diventeranno

preda e bottino di tutti i loro nemici,

2 Re 21:15 perché hanno fatto ciò che è male ai miei occhi

e mi hanno provocato ad ira dal giorno che i loro padri

uscirono dall'Egitto fino ad oggi"».

 

          Che ognuno di noi sia molto saggio e attento a fare precisamente

          quello che l’angelo della nostra salvezza ci dice di fare.

          Non dobbiamo agire come Lot.

          Non c’è bisogno di soffrire il destino di Sodoma.

 

        New End with Word Fine 2010-02-22_205143

        Messaggi di Peter James