Italian First Picture Docs Master 170310 

                                     

            La Santa Bibbia é la Parola  IMMUTABILE et Vivente di Dio l’Eterno .

            La SOLA Bibbia che raccomandiamo é  quella di King James/AV

     

            Perché lo diciamo?  Leggete l’orribile verità

            LA BIBBIA USATA PER INGANNARE

 

Tutti i nostri riti,                              sono una azione orrenda all’Eterno Dio.

Tutte le nostre feste,                    sono una azione orrenda all’Eterno Dio.

Tutte le nostre pratiche pagane  sono una azione orrenda all’Eterno Dio.

 

L’Eterno Dio non è un  Idiota robotico a cui facciamo domande

e ubbidiamo come ci pare e quando è  conveniente a noi.

 

Egli è il nostro vivente, amorevole e personale Salvatore. 

Non c’è nessun altro.  

 

Gesù Cristo è la soluzione di tutti i nostri problemi. 

Non c’è nessun altro. 

 

                  1 Timoteo 2:5 Uno solo, infatti, è Dio e

                                                            uno solo il mediatore

                                                            fra Dio e gli uomini,

                                                            l'uomo Cristo Gesù,

 

Se questo verso non è nella vostra Bibbia, la vostra Bibbia è corrotta.

Gettatela.

 

Siete stati ingannati a servire Satana, il dio del mondo.

 

La sincerità non è la questione. Potete essere sinceri ,

ma ancora avere torto.

 

Vivere mentendo è morire – É semplice.

 

                        CHAIN    Rompere tutte le catene CHAIN                                                

                                             Liberare i prigionieri  

                                          image003

            

                               CREATI A SUA IMMAGINE

 

                     di Peter James from:   www.peterjamesx.com   

 

Cosa significa che siamo creati a immagine di Dio?

 

Genesi 1:27 Dio creò l'uomo a sua immagine;
a immagine di Dio lo creò; maschio e femmina li creò.

 

Nella Parola di Dio impariamo tre categorie di spirito molto diverse

e tutte differiscono nella loro gloria. Questa è la prospettiva

di guardarle dalla terra. Ecco un esempio di questo.

Come accennerò più tardi, anche le stelle sono usate

per rappresentare gli angeli.

 

1 Corinzi 15:40 Vi sono corpi celesti e corpi terrestri,

ma altro è lo splendore dei corpi celesti,

e altro quello dei corpi terrestri.

1 Corinzi 15:41 Altro è (1) lo splendore del sole,

(2) altro lo splendore della luna

e (3) altro lo splendore delle stelle:

(4) ogni stella infatti differisce da un'altra nello splendore.

 

 

Per prima cosa c’è l’Eterno Dio che è unico

e non c’è nessun altro essere che possa mai essere

allo stesso livello dell’Eterno Dio.

 

L’Eterno Dio come Spirito è completamente lo Spirito Santo

L’Eterno Dio apparve all’apostolo Giovanni

come un glorioso spirito, completamente diverso

da quando Giovanni era in sua compagnia,

quando fu sulla terra come Gesù Cristo.

 

Apocalisse 1:13 e in mezzo ai candelabri c'era uno simile

a figlio di uomo, con un abito lungo fino ai piedi

e cinto al petto con una fascia d'oro.

Apocalisse 1:14 I capelli della testa erano candidi, simili

a lana candida, come neve. Aveva gli occhi fiammeggianti come fuoco,

 

Apocalisse 1:15 i piedi avevano l'aspetto del bronzo splendente

purificato nel crogiuolo. La voce era simile al fragore di grandi acque.

Apocalisse 1:16 Nella destra teneva sette stelle,

dalla bocca gli usciva una spada affilata a doppio taglio

e il suo volto somigliava al sole quando splende in tutta la sua forza.  

 

Quando Saul cadde a terra sulla strada per Damasco,

ecco quello che vide. Notate che successe a mezzogiorno

quando il sole è al suo splendore. Vide una luce più splendete del sole. 

 

Atti 26:13 vidi sulla strada, o re, una luce dal cielo,

più splendente del sole, che avvolse me e i miei compagni di viaggio.

 

Leggete i molti nostri documenti che mostrano che Gesù Cristo,

lo Spirito Santo e il Padre sono uno.

 

Isaia 9:5 Poiché un bambino è nato per noi,
ci è stato dato un figlio. Sulle sue spalle è il segno della sovranità
ed è chiamato: Consigliere ammirabile, Dio potente,
Padre per sempre,
Principe della pace;

 

Il Padre si mise un indumento di carne e ossa

per diventare il nostro salvatore.

 

Dio in quanto Spirito non può nè morire nè essere distrutto.

 

Il summenzionato è una piccola visione d’insieme

dell’Eterno Dio nella sua gloria.

 

~~~~~~

 

La seconda categoria dello spirito sono gli esseri angelici

ed altri esseri celestiali.

 

Sono stati creati dallo spirito, ma non è ‘Lo Spirito Santo’.

Lo sappiamo perchè un terzo degli angeli peccarono.

Se fossero creati dallo Spirito Santo non avrebbero potuto peccare.

 

Apocalisse 12:9 Il grande drago, il serpente antico,

colui che chiamiamo il diavolo e satana

e che seduce tutta la terra, fu precipitato sulla terra

e con lui furono precipitati anche i suoi angeli.

 

Apocalisse 12:4 la sua coda trascinava giù un terzo

delle stelle (stelle usate per rappresentare angeli) del cielo

e le precipitava sulla terra. Il drago si pose davanti alla donna

che stava per partorire per divorare il bambino appena nato.

 

Lo stesso Gesù Cristo spiegò che le stelle

possono rappresentare gli angeli.

 

Apocalisse 1:20 Questo è il senso recondito delle sette stelle

che hai visto nella mia destra e dei sette candelabri d'oro, eccolo:

le sette stelle sono gli angeli delle sette Chiese

e le sette lampade sono le sette Chiese.

 

Gli angeli sono creati dallo spirito.

Sono in un livello completamente diverso da quello dell’Eterno Dio.

Sono completamente costituiti di spirito

che significa che non hanno un corpo fisico,

ma possono scegliere di manifestersi fisicamente.

 

Fino ad ora gli angeli, come parte del mondo spirituale

sono in un livello superiore all’uomo.

 

Non dobbiamo adorare gli angeli nè sacri nè maligni,

ma molte persone lo fanno.

 

Il diavolo apparve come un angelo di luce.

Dobbiamo ricordarci che tutti i falsi ministri/preti

che sono i suoi tirapiedi fanno la stessa cosa.

 

2 Corinzi 11:14 Ciò non fa meraviglia, perché anche Satana

si maschera da angelo di luce.

 

2 Corinzi 11:13 Questi tali sono falsi apostoli, operai fraudolenti,

che si mascherano da apostoli di Cristo.

2 Corinzi 11:14 Ciò non fa meraviglia, perché anche Satana

si maschera da angelo di luce.

2 Corinzi 11:15  Non è perciò gran cosa se anche i suoi ministri

si mascherano da ministri di giustizia; ma la loro fine

sarà secondo le loro opere.

 

Satana desiderò disperatamente di essere adorato

e cercò di farsi adorare da Gesù Cristo.

 

Matteo 4:8 Di nuovo il diavolo lo condusse con sé

sopra un monte altissimo e gli mostrò tutti i regni

del mondo con la loro gloria e gli disse:

Matteo 4:9 «Tutte queste cose io ti darò, se, prostrandoti, mi adorerai»

Matteo 4:10 Ma Gesù gli rispose: «Vattene, satana!

Sta scritto: Adora il Signore Dio tuo e a lui solo rendi culto»

 

L’aposto Giovanni in presenza di un angelo potente talmente magnifico

che aveva pensato che era degno di essere adorato.

Questo da un’idea di come le situazioni possono essere difficili

e come è facile essere ingannati.

Si tratta dello stesso Giovanni che ha scritto il vangelo di Giovanni.

 

Se fosse stato Satana o un altro angelo caduto avrebbero accettato

con piacere l’adorazione e nel processe avrebbero peccato.

 

Apocalisse 19:9 Allora l'angelo mi disse: «Scrivi:

Beati gli invitati al banchetto delle nozze dell'Agnello!».

Poi aggiunse: «Queste sono parole veraci di Dio»

Apocalisse 19:10  Allora mi prostrai ai suoi piedi

per adorarlo, ma egli mi disse: «Non farlo!

Io sono servo come te e i tuoi fratelli,

che custodiscono la testimonianza di Gesù.

E' Dio che devi adorare».

La testimonianza di Gesù è lo spirito di profezia.

 

Gli angeli sacri sono dei spiriti assistenti per servire i veri credenti.

Il seguente mostra il grande abisso tra l’Eterno Dio e gli angeli.

 

Ebrei 1:13 quale degli angeli poi ha mai detto: Siedi alla mia destra,

finché io non abbia posto i tuoi nemici sotto i tuoi piedi?

Ebrei 1:14 Non sono essi tutti spiriti incaricati di un ministero,

inviati per servire coloro che devono ereditare la salvezza?

 

L’apostolo Giacomo mette tutto lo spirito malvagio

contro l’Eterno Dio nella giusta prospettiva

 

Giacomo 2:19 Tu credi che c'è un Dio solo?

Fai bene; anche i demòni lo credono e tremano!

 

Non dobbiamo avere paura di Satana e dei suoi spiriti maligni,

perchè i credenti hanno Gesù Cristo dimorante in loro

come Spirito Santo.

Questo permette a loro di affrontare tutti gli spiriti maligni.

 

Efesini 6:11 Rivestitevi dell'armatura di Dio,

per poter resistere alle insidie del diavolo.

Efesini 6:12 La nostra battaglia infatti

non è contro creature fatte di sangue e di carne,

ma contro i Principati e le Potestà, contro i dominatori

di questo mondo di tenebra, contro gli spiriti

del male che abitano nelle regioni celesti.

 

Efesini 6:13 Prendete perciò l'armatura di Dio,

perché possiate resistere nel giorno malvagio

e restare in piedi dopo aver superato tutte le prove.

Efesini 6:14 State dunque ben fermi, cinti i fianchi

con la verità, rivestiti con la corazza della giustizia,

 

Efesini 6:15 e avendo come calzatura ai piedi

lo zelo per propagare il vangelo della pace.

Efesini 6:16 Tenete sempre in mano lo scudo della fede,

con il quale potrete spegnere tutti i dardi infuocati del maligno;

Efesini 6:17 prendete anche l'elmo della salvezza

e la spada dello Spirito, cioè la parola di Dio.

 

Se come credente siete in buona condizione spirituale,

potete resistere il diavolo e lui sfuggirà da voi.

Questo ci mostra che con Gesù Cristo come Spirito Santo

dimorante in noi, possiamo avere autorità sugli spiriti maligni.

 

Questo è fatto legando lo spirito malvagio nel nome di Gesù Cristo

per mezzo del suo sangue. Possiamo poi mandare gli spiriti maligni

negli abissi del mare che sono le profondità più profonde dell’oceano.  

 

Apocalisse 12:11 Ma essi lo hanno vinto (Satana) per mezzo

del sangue dell'Agnello e grazie alla testimonianza

del loro martirio; poiché hanno disprezzato la vita
fino a morire.

 

Essi lo hanno vinto (Satana) per mezzo

del sangue dell'Agnello e grazie alla testimonianza

del loro martirio  

(questa testimonianza non significa che siamo salvi,

ma piuttosto che Gesù Cristo ha vinto Satana

e tutto il mondo degli spiriti maligni, quindi devono ubbidire

a quello che dice, perchè stiamo agendo sotto l’autorità di Gesù Cristo

per mezzo del suo sangue versato 

poiché hanno disprezzato la vita fino a morire.

 

Dobbiamo fare molto attenzione di essere in eccellenti condizioni spirituali

in modo di vincere gli spiriti maligni, perchè non si tratta

di dire qualche parola magica.

Ripeto, è Gesù Cristo in noi come Spirito Santo che fa la differenza.

 

Se siete in condizione di peccato potete trovarvi in circostanze disastrose

se vi dilettate con gli spiriti maligni.

Se date a Satana qualsiasi ragione legale per tormentarvi,

è possibile che finite come i sette figli del sommo sacerdote Sceva,

È chiaro che la loro relazione con il loro padre non aveva fatto alcuna differenza.

 

Le ragioni legali possono essere delle azioni peccaminose

O degli oggetti che potete possedere e voi non siete al corrente

che sono contaminate spiritualmente.

Possono essere cose presumibilmente religiose come croci, libri,

video, pornografia, ecc.  

 

Atti 19:13 Alcuni esorcisti ambulanti giudei

si provarono a invocare anch'essi il nome

del Signore Gesù sopra quanti avevano spiriti cattivi,

dicendo: «Vi scongiuro per quel Gesù che Paolo predica».

Atti 19:14 Facevano questo sette figli di un certo Sceva,

un sommo sacerdote giudeo.

 

Atti 19:15 Ma lo spirito cattivo rispose loro:

«Conosco Gesù e so chi è Paolo, ma voi chi siete?»

Atti 19:16 E l'uomo che aveva lo spirito cattivo,

slanciatosi su di loro, li afferrò e li trattò con tale violenza

che essi fuggirono da quella casa nudi e coperti di ferite.

 

Avvertimento: Non dobbiamo mai parlare agli spiriti malvagi

eccetto commandarli di eseguire i nostri ordini legali.

 

Benchè in questo momento gli angeli sono ancora più alti di noi,

è la dimora di Gesù Cristo in noi che fa la differenza.

 

Giacomo 4:7 Sottomettetevi dunque a Dio;

resistete al diavolo, ed egli fuggirà da voi.

 

Ebrei 2:6 Anzi, qualcuno in un passo ha testimoniato:

Che cos'è l'uomo perché ti ricordi di lui
o il figlio dell'uomo perché tu te ne curi?

Ebrei 2:7 Tu lo hai fatto (l’uomo) per un po' inferiore agli angeli,

tu lo hai coronato di gloria e di onore

 

Ebrei 2:8 e hai posto ogni cosa sotto i suoi piedi.

Avendogli assoggettato ogni cosa, nulla ha lasciato

che non gli fosse sottomesso. Tuttavia al presente

non vediamo ancora che ogni cosa sia a lui sottomessa.

 

Quando Gesù Cristo venne sulla terra come essere umano

era inferiore agli angeli in modo di soffrire la morte al nostro posto.

 

Ebrei 2:9 Però quel Gesù, che fu fatto di poco inferiore

agli angeli, lo vediamo ora coronato di gloria

e di onore a causa della morte che ha sofferto,

perché per la grazia di Dio egli provasse la morte

a vantaggio di tutti.

 

Benchè gli angeli possano essere molto gloriosi,

quando appaiono alle persone, è chiaro che non sono Dio

e quindi non possono essere adorati.

È peccato adorare gli angeli sia sacri che maligni.

Gli angeli sacri rifiuteranno sempre l’adorazione.

 

Gli angeli che sono degli spiriti non possono morire,

ma possono essere distrutti.

 

~~~~~

 

La terza categoria dello spirito è lo spirito nell’uomo

 

Ebrei 2:7  ci ha detto che l’uomo che è fatto di corpo umano

e spirito umano è un po' inferiore agli angeli

 

L’uomo come un essere composto di corpo e spirito umano,

chiamato anima, può morire e il suo spirito può essere distrutto.

 

Genesi 2:17 ma dell'albero della conoscenza

del bene e del male non devi mangiare, perché,

quando tu ne mangiassi, certamente moriresti».

 

Ezechiele 18:4 Ecco, tutte le vite sono mie: la vita

del padre e quella del figlio è mia; chi pecca morirà.

 

La Seconda Morte

 

Apocalisse 20:6 Beati e santi coloro che prendon

parte alla prima risurrezione. Su di loro non ha potere

la seconda morte, ma saranno sacerdoti di Dio

e del Cristo e regneranno con lui per mille anni.

 

Apocalisse 21:8 Ma per i vili e gl'increduli, gli abietti

e gli omicidi, gl'immorali, i fattucchieri, gli idolàtri

e per tutti i mentitori è riservato lo stagno ardente

di fuoco e di zolfo. E' questa la seconda morte»

 

~~~~~

 

Comparendo l’uomo a Dio, c’è una similarità?

Si, c’è

 

Non abbiamo bisogno di guardare altrove

per una dichiarazione chiarissima di chi era il Padre

e come sembrava.

Filippo, uno dei discepoli domandò a Gesù Cristo di mostrargli il Padre.

Ecco quello che Gesù Cristo disse

 

Giovanni 14:8 Gli disse Filippo: «Signore, mostraci il Padre e ci basta»

 

Immediatamente Gesù Cristo dichiarò per tre volte che Egli era il Padre.

Non aveva indicato Se Stesso.  

 

Giovanni 14:9 Gli rispose Gesù: «Da tanto tempo io sono con voi

e tu non mi hai conosciuto, Filippo? Chi ha visto me ha visto il Padre.

Come puoi dire: Mostraci il Padre?

 

Abbiamo visto che c’è una similarità nell’aspetto tra Dio

e un uomo, ma è tutto?

 

La risposta è no

 

La totalità dell’Eterno Dio e di un uomo convertito sono fatti

dagli stessi tre componenti.

Quello che differisce a un grado che non possiamo comprendere

è la proporzione del trucco dell’Eterno Dio paragonato all’uomo.

 

Gesù Cristo che è Dio fu un uomo come tutti gli uomini.

Poteva soffrire e morire proprio come ogni uomo.

In questo punto l’uomo e Dio sono uguali

 

Gesù cristo che ebbe lo spirito nell’uomo che gli era necessario

per diventare un essere umano, era come ogni altro uomo.

In questo punto  l’uomo e Dio sono uguali

 

Questa è l’incredibile differenza

 

L’Eterno Dio è completamente Spirito Santo.

Anche come Gesù Cristo era completamente pieno

dello Spirito Santo.

 

Giovanni 3:34 Infatti colui che Dio ha mandato proferisce

le parole di Dio e dà lo Spirito senza misura

 

Non viene dato a quelli che sono chiamati un acconto dello Spirito Santo,

che significa una piccola cifra dello Spirito Santo

 

2 Corinzi 1:22  ci ha impresso il sigillo e ci ha dato

la caparra dello Spirito Santo nei nostri cuori

 

2 Corinthians 5:5 E' Dio che ci ha fatti per questo

e ci ha dato la caparra dello Spirito.  

 

Quando guardate una persona veramente convertita

vedete una persona, due persone o tre persone?

Vedete solo una persona.

 

Quando Filippo e gli altri discepoli guardavano Gesù Cristo,

vedevano una persona, due persone o tre persone ?

Vedevano  solamente una persona.

 

La conclusione è che siamo fatti a immagine di Dio non solo in aspetto,

ma anche in composizione con tre parti che diventa solo completa

quando Gesù Cristo viene e vive in noi come Spirito Santo

ed è la terza e la più importante parte

 

Questa differenza in composizione fa che il golfo tra l’Eterno Dio

e l’uomo non può essere chiuso, come la distanza tra l’Eterno Dio

e i sacri spiriti.

 

L’altra differenza è che appare solo come un’anima vivente.

Senza lo spirito nell’uomo, noi siamo solo un corpo.

 

È completamente ridicolo per gli uomini o angeli credere

e agire come se fosserio dio.

È  stupidità al più alto livello.

 

Isaia 55:8 Perché (1) i miei pensieri non sono i vostri pensieri,
(2) le vostre vie non sono le mie vie - oracolo del SIGNORE.

Isaia 55:9 (3)  Quanto il cielo sovrasta la terra,
tanto
(4) le mie vie sovrastano le vostre vie,
(5) i miei pensieri sovrastano i vostri pensieri.

 

Pensate alla differenza tra una foto di qualcuno

e avere vicino a voi la persona.

Questo è il golfo tra l’Eterno Dio e noi stessi.

 

Molti credenti credono che la loro chiesa sia l’unica vera chiesa.

Pensano anche di essere superiori agli altri e li guardano dall’alto in basso.

Credono che solo loro hanno lo Spirito Santo, quindi si sentono superiori.

 

Mai e poi mai elevatevi per qualsiasi ragione, perchè tutti noi,

buoni e cattivi siamo meno che niente.

 

Isaia 40:17 Tutte le nazioni sono come un nulla

davanti a lui, come niente e vanità sono da lui ritenute.

 

Si, tutti noi siamo meno zero

 

Non diventeremo mai Dio, in quanto Dio è Dio

Ci sarà sempre Un Dio, ma con Gesù Cristo dimorante in noi

come Spirito Santo, noi saremo i suoi figli.

È arroganza credere che la nostra posizione cambierà ad un certo punto

e in qualche modo ci permetterà di diventare come Dio.

Questo non succederà mai.

 

Ogni carattere di Dio che sviluppiamo è un dono dell’Eterno Dio.

 

Giacomo 1:17 ogni buon regalo e ogni dono perfetto

viene dall'alto e discende dal Padre della luce, nel quale

non c'è variazione né ombra di cambiamento.

 

Diamo ringraziamenti e siamo eccessivamente riconoscenti

per quello che l’Eterno Dio ha fatto per noi individualmente.

 

Ora che lo sapete, cosa farete prima che sia veramente troppo tardi?

         New End with Word Fine 2010-02-22_205143

 

Messaggi di Peter James