Italian First Picture Docs Master 170310                                                                                                                                                     

           La Santa Bibbia é la Parola  IMMUTABILE et Vivente di Dio l’Eterno .

           La SOLA Bibbia che raccomandiamo é  quella di King James/AV

     

           Perché lo diciamo?  Leggete l’orribile verità

           LA BIBBIA USATA PER INGANNARE

Tutti i nostri riti,                              sono una azione orrenda all’Eterno Dio.

Tutte le nostre feste,                    sono una azione orrenda all’Eterno Dio.

Tutte le nostre pratiche pagane  sono una azione orrenda all’Eterno Dio.

 

L’Eterno Dio non è un  Idiota robotico a cui facciamo domande

e ubbidiamo come ci pare e quando è  conveniente a noi.

 

Egli è il nostro vivente, amorevole e personale Salvatore. 

Non c’è nessun altro.  

 

Gesù Cristo è la soluzione di tutti i nostri problemi. 

Non c’è nessun altro. 

 

                  1 Timoteo 2:5 Uno solo, infatti, è Dio e

                                                           uno solo il mediatore

                                                           fra Dio e gli uomini,

                                                           l'uomo Cristo Gesù,

 

Se questo verso non è nella vostra Bibbia, la vostra Bibbia è corrotta.

Gettatela.

 

Siete stati ingannati a servire Satana, il dio del mondo.

 

La sincerità non è la questione. Potete essere sinceri ,

ma ancora avere torto.

 

Vivere mentendo è morire – É semplice.

 

            CHAIN    Rompere tutte le catene CHAIN                                                

           Liberare i prigionieri  

          image003

                                                                                  

                                LAVORI

 

         di Peter James:   www.peterjamesx.com     

       

Il campo dei “lavori” è uno che genera grande confusione.

Pervade tutti i gruppi delle chiese..

Molte persone deformano e distorcono le scritture

e alcuni vogliono anche non tenere conto di alcuni libri della Bibbia.

Dietro il ragionamento c’è la questione dei “lavori” 

 

Scrivo un breve documento per consolidare quello

che stiamo dicendo da qualche tempo.

 

Nelle lettere alle chiese nel libro dell’Apocalisse, capitoli 2 & 3

si nota che Gesù Cristo accenna “lavori” alle lettere a ciascuna chiesa.

Gesù Cristo dice loro che conosce “i loro lavori’.

 

Il problema è che i nostri lavori sono inaccettabili

come pure la nostra virtù. 

 

Isaia 64:6 Siamo divenuti tutti come una cosa impura
e come panno immondo sono tutti i nostri atti di giustizia
tutti siamo avvizziti come foglie,  le nostre iniquità

ci hanno portato via come il vento.

 

L’idea che quando rinasciamo dobbiamo incominciare

a comportarci differentemente con la nostra forza non è vero.

Infatti per le molte cose che gli essere umani sono chiamati di fare

come cristiani sono completamente al di fuori della loro capacità.

Richiede Gesù Cristo come Spirito Santo in noi per trasformarci.

 

Non possiamo trasformarci noi stessi e diventare perfetti

senza macchie e imperfezioni.

Non succederà mai 

 

L’ubbidienza e l’amore stanno strettamente collegati

sia che andiamo al Vecchio Testamento o al Nuovo Testamento  

 

Deuteronomio 11:1 Ama dunque il SIGNORE tuo Dio

e osserva le sue prescrizioni: le sue leggi, l

e sue norme e i suoi comandi.

Deuteronomio 11:22 Poiché se osserverete

diligentemente tutti questi comandi che vi dò

e li metterete in pratica, amando il SIGNORE

vostro Dio, camminando in tutte le sue vie

e tenendovi uniti a lui,

 

Giovanni 14:15 Se mi amate,

osserverete i miei comandamenti.

 

I lavori che facciamo devono essere quelli che ci sono stati ordinati.

L’ubbidienza mostra che amiamo sinceramente l’Eterno Dio.

Qual’è la nostra parte nella nostra trasformazione?

È ubbidire alla parola scritta dell’Eterno, e quello che dice ci spinge a farlo

È sbagliato dire che l’Eterno Dio non parla ai suoi bambini al giorno d’oggi.

Lo fa come ogni genitore fa.Ci parla e e ci suggerisce.

La realtà è che spesso scegliamo di non ubbidire anche quando sentiamo.

Preferiamo fare i nostri lavori.

 

I nostri lavori devono essere i lavori dell’Eterno Dio.

Dobbiamo fare tutto quello che ci dice anche se ci sembra uno sdegno.

 

Il re Nabucodònosor era stato inviato a punire la nazione Israele di Dio

e l’Eterno l’aveva premiato  come suo servo

 

Geremia 27:6 Ora ho consegnato tutte quelle regioni

in potere di Nabucodònosor re di Babilonia, mio servo;

a lui ho consegnato perfino le bestie selvatiche perché lo servano

 

Il re Ciro esegui i lavori di Dio

 

2 Cronache 36:23 «Dice Ciro re di Persia: Il SIGNORE,

Dio dei cieli, mi ha consegnato tutti i regni della terra.

Egli mi ha comandato di costruirgli un tempio in Gerusalemme,

che è in Giuda. Chiunque di voi appartiene al suo popolo,

il suo Dio sia con lui e parta!».

 

Potete leggere più dettagli nel libro di Esdra.

Ecco alcuni brani

 

Isaia 44:24 Dice il SIGNORE, che ti ha riscattato 
e ti ha formato fino dal seno materno:«Sono io,

il SIGNORE, che ho fatto tutto, che ho spiegato

i cieli da solo,ho disteso la terra; chi era con me? 

 

Isaia 44:28 Io dico a Ciro: Mio pastore; 
ed egli soddisferà tutti i miei desideri,
 
dicendo a Gerusalemme: Sarai riedificata;
 
e al tempio: Sarai riedificato dalle fondamenta».

 

Isaia 45:1 Dice il Signore del suo eletto, di Ciro: 
«Io l'ho preso per la destra, per abbattere davanti

a lui le nazioni, per sciogliere le cinture ai fianchi

dei re, per aprire davanti a lui i battenti delle porte 
e nessun portone rimarrà chiuso. 

 

Mi chiedo:

“L’Eterno Dio direbbe a quelli che si fanno chiamare cristiani

le belle parole che disse riguardo Ciro?”

 

La differenza è che egli fu ubbidiente mentre noi tendiamo a essere ribelli.

 

Fu detto alla chiesa di Tiàtira

 

Apocalisse 2:23….e darò a ciascuno di voi secondo le proprie opere.

 

Possiamo essere sicuri che è anche applicabile per tutti noi.

 

Lo vediamo molto ampliato nel verso seguente

 

Apocalisse 20:13  Il mare restituì i morti

che esso custodiva e la morte e gli inferi

resero i morti da loro custoditi e ciascuno

venne giudicato secondo le sue opere.

 

È estremamente importante capire che nessuno dei nostri lavori

ci fa ottenere la salvezza. Quindi è assolutamente corretto

quando ci è stato detto che la Salvezza è un Dono,

una questione di Grazia senza lavori.

Ma non significa che la dimora dello Spirito Santo non adempia i lavori

del Padre in noi e attraverso noi, perchè lo farà.

 

Non c’è nessuna contraddizione su quello che sto dicendo.

È piuttosto una questione di capire cosa e quali lavori dobbiamo fare

come persone convertite.

 

Giacomo 2:26  Infatti come il corpo senza lo spirito è morto,

così anche la fede senza le opere è morta.

 

Giovanni 14:10  Non credi che io sono nel Padre

e il Padre è in me? Le parole che io vi dico, non le dico da me;

ma il Padre che è con me compie le sue opere.

 

Giovanni 14:12  In verità, in verità vi dico: anche chi crede in me,

compirà le opere che io compio e ne farà di più grandi,

perché io vado al Padre.

 

Ci sono molti ateisti e stregoni che fanno quello

che molti qualificano come buoni lavori.

Considerato il summenzionato, dobbiamo domandarci:

Queste azioni qualificate come lavori sono accettabili all’Eterno Dio?’

 

La chiesa di Tiàtira ce lo fa chiaro: 

 

Apocalisse 2:26 Al vincitore che persevera sino alla fine nelle mie opere,

darò autorità sopra le nazioni; 

 

Il nocciolo della questione è che dobbiamo fare i lavori di Dio

 

Ora che lo sapete, cosa farete prima che sia veramente troppo tardi?

        New End with Word Fine 2010-02-22_205143

 

Messaggi di Peter James