Italian First Picture Docs Master 170310 

            La Santa Bibbia é la Parola  IMMUTABILE et Vivente di Dio l’Eterno .

            La SOLA Bibbia che raccomandiamo é  quella di King James/AV

     

            Perché lo diciamo?  Leggete l’orribile verità

            LA BIBBIA USATA PER INGANNARE

 

Tutti i nostri riti,                             sono una azione orrenda all’Eterno Dio.

Tutte le nostre feste,                    sono una azione orrenda all’Eterno Dio.

Tutte le nostre pratiche pagane  sono una azione orrenda all’Eterno Dio.

 

L’Eterno Dio non è un  Idiota robotico a cui facciamo domande

e ubbidiamo come ci pare e quando è  conveniente a noi.

 

Egli è il nostro vivente, amorevole e personale Salvatore. 

Non c’è nessun altro.  

 

Gesù Cristo è la soluzione di tutti i nostri problemi. 

Non c’è nessun altro. 

 

                  1 Timoteo 2:5 Uno solo, infatti, è Dio e

                                                           uno solo il mediatore

                                                           fra Dio e gli uomini,

                                                           l'uomo Cristo Gesù,

 

Se questo verso non è nella vostra Bibbia, la vostra Bibbia è corrotta.

Gettatela.

 

Siete stati ingannati a servire Satana, il dio del mondo.

 

La sincerità non è la questione. Potete essere sinceri ,

ma ancora avere torto.

 

Vivere mentendo è morire – É semplice.

 

                        CHAIN    Rompere tutte le catene CHAIN                                                

                                             Liberare i prigionieri  

                               image003

                       RHEMA – LA PROSSIMA TAPPA

 

               di  Peter James: www/peterjamesx.com

 

I giorni di avere pensieri nelle mente che chiamiamo Rhema sono finiti.

 

Molte persone si sono fatte beffe del concetto del Rhema,

benchè la Bibbia sia piena di quello che chiamiamo Rhema.

Molte persone hanno rifiutato di accettare che tale cosa posa  esistere.

 

Ci stiamo muovendo nella prossima tappa

 

Ecco il recente e ULTIMO Rhema 

 

‘Si, è l’ultima volta che ti parlo in questo modo,

mettendo i Miei pensieri nella tua mente,

perchè ti parlerò direttamente, faccia a faccia.

 

Vedrai Mio Figlio e quando tutti voi verrete al Mio Trono,

vedrete Me, vostro Padre Adorato.

(Questo è per il Matrimonio della Sposa)

 

Questa è l’ultima volta che ti parlo,

perchè dopo parlerai a Mio Figlio,

perchè la Mia Luce e Giovanni arrivano.

 

Come tutti voi sarete trasformati.

Che soldati!

Che guerrieri nell’esercito di Mio Figlio!’

 

Ci sono esempi nella Bibbia che mostrano

che l’Eterno Dio parlavadirettamente alla sue persone e servi.

 

Per quelli che dubitano che il Rhema esiste,

assicuro che possono avere una doccia fredda.

 

Ho sempre spiegato che il problema più grande

con il Rhema è questo.

È facilissimo rifiutare quello che qualcuno vi dice

che il Rhema è per voi.

Posso capirlo

È completamente diverso quando i pensieri vi sono dati

direttamente dall’Eterno Dio .

Solo un pazzo può ignorarli, ma le persone lo fanno.

 

Quando l’Eterno Dio ci parlerà direttamente in modo chiaro,

sarà meglio essere sicuri che la nostra vita è in ordine.

 

Ecco un esempio:

 

Arone, fratello di Mosè era il Sommo Sacerdote.

Sua sorella Maria e Arone erano più vecchi di Mosè.

Tutti e due parlarono contro Mosè,

perchè aveva sposato una etiopica, una donna nera.

 

Numeri 12:1 Maria e Aronne parlarono contro Mosè

a causa della donna etiope che aveva sposata;

infatti aveva sposato una Etiope.

 

Avevano fatto una storia senza nesso

per nascondere la loro malvagia agenda.

Dissero: ‘Dio non parla anche a noi?’

 

Numeri 12:2  Dissero: «Il Signore ha forse parlato soltanto

per mezzo di Mosè? Non ha parlato anche per mezzo nostro?».

Il SIGNORE udì.

 

Desidero veramente che vi rendiate conto che se dite qualcosa

sia l’Eterno Dio que Satana e i suoi malvagi osservatori vi sentono.

 

Inoltre se ci pensiamo, l’Eterno Dio conosce i nostri pensieri.

 

Genesi 6:5  Il SiIGNORE vide che la malvagità

degli uomini era grande sulla terra e che ogni disegno

concepito dal loro cuore non era altro che male.

 

Luca 11:17 Egli, conoscendo i loro pensieri,

disse: «Ogni regno diviso in se stesso va in rovina

e una casa cade sull'altra.

 

L’Eterno Dio conosce i nostri veri pensieri, non quelli che vogliamo

fare credere agli altri come nel caso del fratello e sorella di Mosè.

Avevano detto una cosa, ma il loro problema era un altro,

niente a fare con Dio che parlava a loro, ma piuttosto con la moglie

di Mosè, perchè era nera.

 

Ecco una menzione dell’Eterno Dio sul carattere di Mosè.

 

Numeri 12:3 Ora Mosè era molto più mansueto

di ogni uomo che è sulla terra.

 

Improvvisamente il SIGNORE parlò a Mosè, Maria e Arone.

Li chiamò alla tenda del convegno.

 

Numeri 12:4 Il Signore disse subito a Mosè,

ad Aronne e a Maria: «Uscite tutti e tre e andate

alla tenda del convegno». Uscirono tutti e tre

 

Ci è stato detto recentemente che Gesù Cristo

apparirà nelle nuvole come una Luce Lucente.

Qui Gesù Cristo è in una colonna di nube all’ingresso della tenda.

Da qui l’Eterno Dio disse a Arone e a Maria di avvicinarsi.

 

Numeri 12:5 Il SIGNORE allora scese in una colonna di nube,

si fermò all'ingresso della tenda e chiamò Aronne e Maria.

I due si fecero avanti.

 

L’Eterno Dio poi aveva spiegato che normalmente parla

alle sue persone in visioni.

Qui si vede l’Eterno destare lo spirito del suo servo Ciro.

Questa è una delle molte prove che il Rhema è realissimo.

 

Esdra 1:1 Nell'anno primo del regno di Ciro, re di Persia,

perché si adempisse la parola che il SIGNORE

aveva detto per bocca di Geremia,

il SIGNORE destò lo spirito di Ciro re di Persia,

il quale fece passare quest'ordine in tutto il suo regno,

anche con lettera:

 

Poi Gesù Cristo aveva spiegato che aveva parlato a Arone

e Maria in visione e in sogno.

 

Numeri 12:6 Il SIGNORE disse: «Ascoltate le mie parole!

Se ci sarà un vostro profeta, io, il SIGNORE,

in visione a lui mi rivelerò, in sogno parlerò con lui.

 

Poi Gesù Cristo aveva spiegato a Arone e a Maria

che non aveva fatto in questo modo con Mosè.

 

Numeri 12:7 Non così per il mio servo Mosè:

egli è l'uomo di fiducia in tutta la mia casa.

 

Gesù Cristo aveva detto che  parlave chiaramente

con Mosè faccia a faccia 

 

Numeri 12:8 Bocca a bocca parlo con lui, in visione

e non con enigmi ed egli guarda l'immagine del SIGNORE.

Perchè non avete temuto di parlare contro il mio servo Mosè?».

 

IL SIGNORE era stato molto arrabbiato con Maria e Aron

 

Numeri 12:9 L'ira del SIGNORE si accese contro di loro

ed Egli se ne andò;

 

Notate che l’Eterno Dio non aveva nessun problema

con la donna che Mosè aveva sposato.

Infatti fu una perla di donna e una grande benedizione per Mosè.

 

Gli salvò la vita, facendo quello che Mosè non aveva fatto,

circoncise suo figlio.

 

Esodo 4:24 Mentre si trovava in viaggio, nel luogo

dove pernottava, il SIGNORE gli (Mosè) venne incontro

e cercò di farlo morire.

Esodo 4:25 Allora Zippora ( la moglie di Mosè)

prese una selce tagliente, recise il prepuzio del figlio

e con quello gli toccò i piedi e disse:

«Tu sei per me uno sposo di sangue».

Esodo 4:26 Allora ( IL SIGNORE) si ritirò da lui.( Mosè)

Essa aveva detto sposo di sangue a causa della circoncisione.

 

La nuvola si ritirò dall'ingresso della tenda, ma la punizione

per la ribellione di Maria fu la lebbra.

Se Arone avesse avuto la lebbra non avrebbe potuto

più essere Sommo Sacerdote, tuttavia fu pienamente

consapevole del peccatto commesso.

 

Numeri 12:10 a nuvola si ritirò di sopra alla tenda

ed ecco Maria era lebbrosa, bianca come neve;

Aronne guardò Maria ed ecco era lebbrosa.

Numeri 12:11 Aronne disse a Mosè: «SIGNORE mio,

non addossarci la pena del peccato

che abbiamo stoltamente commesso,

 

Numeri 12:12 essa non sia come il bambino

nato morto, la cui carne è gia mezzo consumata

quando esce dal seno della madre».

Numeri 12:13 Mosè gridò al SIGNORE:

«Guariscila, Dio!».

 

Numeri 12:14 Il SIGNORE rispose a Mosè:

«Se suo padre le avesse sputato in viso,

non ne porterebbe essa vergogna per sette giorni?

Stia dunque isolata fuori dell'accampamento sette giorni

poi vi sarà di nuovo ammessa».

Numeri 12:15 Maria dunque rimase isolata,

fuori dell'accampamento sette giorni;

il popolo non riprese il cammino,

finché Maria non fu riammessa nell'accampamento.

 

Tutti devono essere 100% certi che non si tratti

di un gioco intelletuale.

È realissimo.

Possiamo aspettarci di parlare faccia a faccia.

Credo che se siete stati chiamati e state facendo dei giochi mentali,

vi potreste trovare nella situazione di essere confrontati

faccia a faccia prima del matrimonio della Sposa.

 

Il Rhema ha anche detto:

 

Che festa!

Che rallegramenti!

Quante lacrime di gioia!

Tenetevi pronti spiritualmente.

 

Arriva la Mia Lucente Luce.

Arriva Mio Figlio, il vostro generale.

Arriva il Mio Giudizio.

Arriva la Mia Grande Vendetta

Incomincia a pregare.

Fine

 

Ora che lo sapete, cosa farete prima che sia veramente troppo tardi?

          New End with Word Fine 2010-02-22_205143

 

Messaggi di Peter James